top of page

Spettacoli scolastici

In questa sezione racconto le mie esperienze nell'allestimento degli spettacoli scolastici.

Non sono recite e non sono veri e propri spettacoli.

Sono piccole esperienze di scuola che segnano un momento lungo un percorso: perché non è importante il prodotto, ma il processo.

Ungaretti.png

Spettacolo di poesia Ungaretti dì

Fine 2023 con la mia Terza C facciamo un omaggio al poeta Ungaretti ricordandolo in prossimità dell'anniversario della sua morte. Divisi in gruppo i ragazzi recitano, leggono e declamano la sua poesia "Fratelli". Mettiamo in scena i nostri lavori in biblioteca e una commissione di docenti assegna il premio al miglior gruppo.

(Anno scolastico: 2022/2023).

Laboratorio Spettacolo.PNG

Ernest e Celestine di D. Pennac

Alla fine del 2022, al termine del Laboratorio di Lettura abbiamo messo in scena 3 scene tratte dal libro di Daniel Pennac "Ernest e Celestine". Da alcuni anni leggo questo libro nel laboratorio di lettura Ad Alta Voce che conduco nelle classi Prime e quest'anno siamo riusciti ad andare sul palco de teatro della nostro città: "Il Piccolo Teatro dello Scalo".

(Anno scolastico: 2021/2022).

Dante dì.jpg

Dante dì

Il 2021 è stato un anno speciale. Abbiamo ricordato anche noi Dante in ogni modo. Abbiamo letto alcuni passi della Divina Commedia, abbiamo visto un documentario di Barbero e letto il romanzo di Roberto Melchiorre. Tutto questo lavoro è confluito in uno spettacolo finale in cui i ragazzi divisi in gruppo hanno interpretato delle scene scritte da loro.

(Anno scolastico: 2021/2022).

SocializzAzione.png

SocializzAzione

Fine anno, classe Prima C. Mettiamo in scena il prologo dell'Odissea con una lettura particolare, corale e suggestiva. Insieme alla mia cara collega prof.ssa Chiara Fraticelli abbiamo ricreato le onde del mare e le voci del coro greco. 

(Anno scolastico: 2020/2021).

1_Locandina.jpg

Il diario segreto di Leonardo

Laboratorio di lettura: leggiamo "Il diario segreto di Leonardo" di Roberto Melchiorre.

Dopo aver letto il libro ci dividiamo in gruppi e scegliamo qualche pagina. La leggiamo o la interpretiamo in gruppo. 

(Anno scolastico: 2019/2020).

Cecco Angiolieri.png

S'i' fosse foco di Cecco Angiolieri

Leggiamo la poesia "S'i' fosse foco" e facciamo la parafrasi. Poi la leggiamo in vari modi. Ci divertiamo fare più voci e a introdurre qualche azione. La messa in scena finale è talmente riuscita che la proponiamo nel girono dell'open day. Clicca sull'immagine per leggere la descrizione dell'attività.

(Anno scolastico: 2019/2020).

IMG_2073.jpg

Macbeth & Romeo e Giulietta

Nella Seconda Media della scuola "G. Mezzanotte di Chieti leggiamo in classe Romeo e Giulietta e il Macbeth nella versione del libro Shakespeare in shorts di Daniele Aristarco. Divisi in piccoli gruppi facciamo un jigsaw e alla fine mattiamo in scena brevi frammenti delle opere. Lo spettacolo finale e al Piccolo Teatro dello Scalo sotto la supervisione del regista Giancamillo Marrone.

(Anno scolastico: 2018/2019).

IMG_8310.JPG

Se questo è un uomo di Primo Levi

Per il giorno della memoria nel gennaio 2015 leggiamo alcune pagine di Se questo è un uomo nella chiesa sconsacrata di Pollutri (Chieti) in un'attività di continuità tra Classi della Scuola Primaria e la classe prima della Scuola Media. Protagonisti alcuni ragazzi della mia Prima A.

(Anno scolastico: 2014/2015).

Greta Giampietro

L'importanza di ognuno di Italo Calvino

Italo Calvino ha scritto anche opere teatrali. Noi le abbiamo scovate e abbiamo messo in scena L'importanza di ognuno. Uno spettacolo in un atto unico, sull'importanza della libertà, contro il conformismo e le catene mentali. Lo spettacolo è stato allestito nel cortile della scuola in un bellissimo pomeriggio di giugno. Attori: Alessia Abate, Lucrezia Anzideo, Pierluigi Cavallo, Andrea Jafari, Greta Giampietro, Vittoria Ferrone, Annabruna Di Iorio. 

(Anno scolastico: 2012/2013)

IMG_0187.JPG

Reading

Un monologo di Cyrano di Bergerac di Rostad, La bisbetica domata, Il mercante di Venezia di Shakespeare e alcuni passi tratti dalle Lettere a Lucilio di Seneca: sono questi i protagonisti del reading per la serata alla premiazione del Movimento per la vita che i ragazzi dell'Opzione Spettacolo hanno messo in scena nell'auditorium del Museo delle Scienze Biomediche di Chieti.

(Anno scolastico: 2011/2012)

Rassegna 1.jpg

Rassegna teatrale

Nel 2011 la mia scuola ha organizzato una rassegna teatrale. Esperienza titannica, messa in piedi dalla Preside, suor Agostina Viale, che ha saputo coinvolgere le scuole teatine, le autorità pubbliche e ha configurato una vera giuria presieduta da un ospite di eccezione: Ilaria Occhini. Tra gli altri giurati Fabio D'Orazio, il direttore del Teatro Marrucino di Chieti, e il direttore artistico della compagnia teatrale Il Piccolo teatro dello Scalo, Giancamillo Marrone. Presentatori della serata due ex allievi, Giacomo Ferrara e Davis Rossi. All'epoca entrambi frequentavano l'accademia di Roma "Corrado Pani".

Gli studenti dell'opzione spettacolo hanno messo in scena 150 la gallina canta.di Achille di Achille Campanile. Verdetto della giuria: buon lavoro di regia, ma bisogna ancora lavorare sulla voce. 

(Anno scolastico: 2010/2011).

Benni_edited.jpg

Prima o poi l'amore arriva di Stefano Benni

Prima o poi l'amore arriva è una poesia di Stefano Benni.

L'abbiamo letta? Non solo. Recitazione, lettura, coralità per raccontare storie che si intrecciano per un messaggio d'amore.

La lettura è avvenuta durante la festa di Natale della Scuola per salutare i genitori e i compagni prima delle festività.

(Anno scolastico: 2010/2011).

Canto di Natale.JPG

Canto di Natale di Charles Dickens

Nella festa di Natale del 2009 mettiamo in scena Canto di Natale di Charles Dickinson nella bellissima chiesa della nostra scuola. Ma c'è una particolarità: mister Scrooge è una miss. Ida Passerini indossa infatti i panni di una burbera protagonista.

Scopriamo così la bellezza del Natale con un racconto davvero suggestivo in una cornice spirituale.

(Anno scolastico: 2009/2010)

Locandina.jpg

Il quarto re

Nel 2008 abbiamo messo in scena nella splendida chiesa della scuola Il quarto re. Tanti i ragazzi che hanno partecipato: Giacomo Ferrara, Paola Iarussi, Francesco Castellitto, Matilde Finarelli, Marco Di Federico, Pierluigi Masciulli, Lorenza Boni, Noemi Lopo Arianna Gentile, Paola Colussi, Filippo Pierdomenico, Alice Maione, Arianna De Camillis, Ludovica Giardinelli, Zaccaria Patricelli, Elia Di Rado, Diletta Zuccarini, Maria Chiara Capasso.

(Anno scolastico: 2008/2009)

Giacomo Ferrara

Storia dei burattini di Luigi Antonelli

Spettacolo tratto dal testo evocativo, surreale e divertente di Luigi Antonelli. Rappresentazione nell'Auditorium della Civitella, uno dei musei più prestigiosi della città di Chieti. Attori protagonisti: Giacomo Ferrara, Matilde Finarelli, Francesco Castellitto e Anastasia Gizzarelli. Burattini: Lorenza Boni, Arianna De Camillis, Arianna Gentile, Noemi Lopo, Jessica Caruso, Paola Colussi, Filippo Pierdomenico, Noemi D'Amario.

(Anno scolastico: 2006/2007).

Rossano Angelini con una nostra alunna

Antropologia teatrale

Il CURT (Centro Universitario di Ricerca del Teatro) dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti ha allestito all’interno del Museo delle Scienze Biomediche un corso di Antropologia teatrale.

I docenti, Rossano Angelini e Giulia Parrucci, hanno accompagnato sapientemente i nostri allievi alla scoperta di un mondo scomparso.

Le lezioni si sono sviluppate in due parti: un momento teorico sul “teatro delle origini” e l’altro pratico per esplorare l’espressività del viso, del corpo e dei gesti. Il corso era per gli allievi, ma io ero con loro.

Il Museo delle Scienze Bionediche è stata una suggestiva scenografia: tra teschi di scimmie e scheletri di dinosauri abbiamo fatto un tuffo nel teatro delle origine e nelle teorie di Eugenio Barba.

(Anno scolastico:  2006/07).

Anchor 1

FOTOGALLERY

Rassegna teatrale 2011
Con Ilaria Occhini
Aula di spettacolo
La giuria della rassegna
Un momento di prove
Momento in classe
Dopo lo spettacolo
I burattini di Luigi Antonelli
Giacomo Ferrara
L'importanza di ognuno di Calvino
I burattini di Luigi Antonelli
Orlando Izzo
Antropologia teatrale
Corso di "Antropologia teatrale"
bottom of page