Cerca

PER UNO STUDIO DIGITALE IN 5 STEP

Aggiornato il: 6 giorni fa

In classe studiamo un genere: la Fantascienza.

Ma non usiamo solo il libro e soprattutto non procediamo per ordine, seguendo la progressione delle pagine.

#step N. 1. si cercano e si vagliano i contenuti multimendiali (cartacei, video, siti web, audio, immagini…). In questo caso è utilissimo per un docente avere una classe digitale (Edmondo per esempio, ma esistono tante alternative) o un blog su cui caricare i vari contenuti. È compito dell'insegnante produrre materiali che funzionino come stimolo di ricerca.

#step N. 2 si riflette e si discute in classe. Si rafforza così quanto appreso a casa guardando un videoclip, leggendo un racconto, navigando su internet.

#step N. 3 si crea un progetto. Ogni allievo crea un prodotto usando i mezzi che ha a disposizione. Ecco allora i tre livelli di produzione:

Livello n. 1 il quaderno

Si comincia col creare una mappa riassuntiva sul quaderno.

Il classico non si batte, e allora usiamo il quaderno con tutto il suo potenziale: immagini disegnate o foto di giornali, devono aiutare l'allievo a fissare i contenuti.

Livello 2: il computer

Si può usare un power point (o sistemi affini) per ordinare tutti gli argomenti arricchendo il lavoro con immagini ancora più precise e pertinenti e costruendo un vero sapere che procede in modo ordinato. Ogni slide sarà dedicata a un tema. I power point mostrano che a questo punto conoscenza è diventata molto personale. Ne riproduco tre che mostrano lo stesso tema da due punti di vista molto diversi.



PowerPoint N. 1 Ecco il lavoro di Cecilia.

(Clicca sull'immagine per vedere un power point oppure clicca qui).





PowerPoint N. 2 Questo è il lavoro di Giulia.

(Clicca qui per vedere il pdf del power)



PowerPoint n.3 Un altro esempio tratto dal lavoro di Benedetta.

(Clicca qui per vedere il pdf del power point).



Livello 3: internet

Propongo un sito che permette interessanti funzioni:

Thinglink.com

è adatto per inserire immagini brevi contenuti, ma soprattutto filmati. Con questo sito insegnamo ai ragazzi a usare in modo responsabile la rete. Ciò che viene prodotto, infatti, usa la rete e rimane in rete.

Siamo quindi responsabili del contenuto che produciamo e che può essere condiviso da altri.

(Clicca qui o sull'immagine per vedere il lavoro realizzato da Federico)

#Step N. 4 tutti i materiali prodotti dai ragazzi sono stati corretti, discussi e inseriti sulla nostra pagina facebook dedicata al sito.

Ecco un esempio. Clicca qui e potrai vedere il lavoro di Chiara pubblicato.


#Step N.5 rielaborazione del percorso: dopo che i ragazzi hanno creato i loro lavori, prodotto materiali, sistemato i contenuti, è bene riprendere le redini del discorso e mettere tutti i temi in ordine. Si può usare una mappa e anche la narrazione sotto forma di Diario di Bordo.

Obiettivo? Rendere l'allievo consapevole del suo apprendimento, individuando punti di forza e debolezza.

In questo modo, abbiamo cercato di organizzare un apprendimento digitale e non semplicemente digitalizzato.

Ai ragazzi, però, è richiesto di andare oltre: non basta conoscere le caratteristiche del genere, è necessario anche creare a loro volta una storia di fantascienza.

Nei nostri incontri cerchiamo di dare spazio a tutto: la scrittura viene esercitata sia con il lavoro di gruppo sia con quello individuale e quindi l'apprendimento, come sempre, non finisce qui...


di E.M. di AreaDocenti

© 2023 by Elisabetta Monetti. Proudly created with Wix.com

Tutti gli articoli sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Le fotografie delle sezioni CHI SONO e FOTOGALLERY, e di contesti scolastici ben riconoscibili sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Questi materiali sono quindi tutelati dalle leggi sul diritto d'autore ed è pertanto vietato qualsiasi utilizzo che non sia stato espressamente autorizzato in forma scritta dall'autore. 

Sede di Lezioni di spettacolo: ITALIA

Contatta monettielisabetta@gmail.com

 

Contatti  - Cookie