Cerca

Ciak Junior 2015 a Bucchianico

Ciak Junior da anni va in giro per l’Italia, entra nelle scuole, le racconta.

Ciak Junior da anni sceglie i progetti migliori, li realizza e li trasmette in Tv.

Ciak Junior da anni collabora con l’Unesco per il suo impegno nella difesa dei diritti umani.

Quest’anno Ciak Junior arriva nella scuola media di Bucchianico e per tre giorni, dal 18 al 20 di marzo, le aule saranno un set e i giovani studenti diventeranno attori davanti alla cinepresa.

La docente di Lettere, la professoressa, Stefania Camplone, ha guidato e coordinato gli allievi della III A. Il loro testo, intitolato “Due ragazzi e un velo” tra i tantissimi pervenuti alla giuria del concorso, è strato scelto per primo per la realizzazione dei film di questa edizione.

La storia scritta dai ragazzi tratta i delicati temi dell’integrazione e dell’uguaglianza, sfida il gioco delle apparenze e abbatte le barriere mentali.

Quello lanciato dai giovanissimi di Bucchianico è un messaggio chiaro e profondo: bisogna smetterla di vedere la diversità culturale come ostacolo all’integrazione sociale.

Nei tre giorni delle riprese insieme ai giovanissimi attori abruzzesi ci saranno gli ideatori del progetto, Francesco Manfio e Sergio Manfio, quest’ultimo firmerà anche la regia del corto.

Il cortometraggio verrà trasmesso su Canale 5 domenica 17 maggio alle 10, e poi parteciperà al Festival Internazionale Ciak Junior che si svolgerà il 29 – 30 maggio a Cortina d’Ampezzo.

Ragazzi, allora in bocca al lupo, motore e …azione!


di E.M. in CinemaAScuola

5 visualizzazioni

© 2023 by Elisabetta Monetti. Proudly created with Wix.com

Tutti gli articoli sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Le fotografie delle sezioni CHI SONO e FOTOGALLERY, e di contesti scolastici ben riconoscibili sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Questi materiali sono quindi tutelati dalle leggi sul diritto d'autore ed è pertanto vietato qualsiasi utilizzo che non sia stato espressamente autorizzato in forma scritta dall'autore. 

Sede di Lezioni di spettacolo: ITALIA

Contatta monettielisabetta@gmail.com

 

Contatti  - Cookie