Cerca

I campi, inquadrature di ambienti


I campi sono le inquadrature di paesaggio, ambienti, intere scene. In base alle porzioni di spazio raffigurati i campi prendono nomi diversi.

Come avvenuto per i Piani, anche per illustrare i Campi ho scelto un film del maestro del brivido Alfred Hitchcock. Questa volta il film scelto è Gli uccelli. In questa scena la protagonista sta viaggiando da sola su una barca, ma durante il tragitto è colpita da un gabbiano. Mentre si avvicina al porto, vede l'uomo andare verso di lei.

CLL, campo lunghissimo: è l'inquadratura più ampia che possa essere ripresa da una macchina da presa; consente di rappresentare un vasto panorama che serva per esempio per un'ambientazione storica o geografica.


CL: campo lungo (long Shot): l'inquadratura comprende uno spazio ancora molto ampio, oltre 30 m dalla cinepresa, serve per riprendere l'ambiente in cui agisce la figura. Il soggetto in questa immagine è individuabile, ma è messo in rapporto con lo spazio circostante.


CM, campo medio (close shot): l'inquadratura è abbastanza ravvicinata e l'attenzione è rivolta al personaggio presente nell'ambiente. Lo spazio che è sopra e sotto il soggetto viene chiamato aria.


Infine c'è il campo totale (CT), l'immagine che mostra una grande scena con i personaggi principali e secondari su piani diversi.



di E.M. in CinemaAScuola

© 2023 by Elisabetta Monetti. Proudly created with Wix.com

Tutti gli articoli sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Le fotografie delle sezioni CHI SONO e FOTOGALLERY, e di contesti scolastici ben riconoscibili sono di proprietà di Elisabetta Monetti. Questi materiali sono quindi tutelati dalle leggi sul diritto d'autore ed è pertanto vietato qualsiasi utilizzo che non sia stato espressamente autorizzato in forma scritta dall'autore. 

Sede di Lezioni di spettacolo: ITALIA

Contatta monettielisabetta@gmail.com

 

Contatti  - Cookie